Il Tonnotto nel Mondo #1 – Danimarca

Den Tonnotto i Danmark

La Danimarca è una piccola penisola che si affaccia sul mare del Nord; le coste caratteristiche e le imponenti fortezze costruite per proteggerle hanno ispirato Shakespeare che qui ha ambientato il suo Amleto. In Danimarca trovare dei piatti rotti davanti casa a Capodanno è di buon auspicio; i piatti vecchi vengono infatti spaccati quel giorno e gettati davanti agli usci di amici e parenti per augurare fortuna.

A Copenaghen, a due passi dal porto, vive Thomas, web designer con la passione per la cucina fai da te.

Ci racconta che qui in Danimarca, come in tutti i paesi della Scandinavia, si fa largo uso di pesce, in particolar modo di salmone e merluzzo, ma che anche il tonno sott’olio ha il suo posto a tavola. Utilizzato in massima parte per piatti freddi, come insalate a base di uova e tonno o come ingrediente principale nella preparazione di mousse (tonno, panna, olive e capperi la più comune), in alcuni casi è la base per delle polpette, utilizzate per condire un bel piatto di pasta, magari insieme a degli asparagi (e qui molti di voi rabbrividiranno, ma si sa, il modo è bello perché è vario…).

In attesa che qualche utente temerario provi a cimentarsi con uno di questi piatti, proponendo la sua versione di “Tonnotto alla danese“, non ci resta che salutarvi e darvi appuntamento alla prossima puntata che ci porterà nientepopodimeno che in America Centrale, al confine tra l’Oceano pacifico e il mar dei Caraibi…

Il primo territorio è stato raggiunto, ora sotto con gli altri!